Tutorial torta pannolino

Occorrente:

  • 2 pacchi di pannolini della stessa taglia o taglie diverse, il numero complessivo di pannolini occorrenti è di circa 33/40;
  • Rotolo di carta da cucina o tubo cartone o articolo per bambini come salviette umidificate, biberon o altro (serve per creare la parte centrale della torta e quindi deve essere possibilmente di forma cilindrica);
  • Piatto rotondo di plastica o cartone fondo torta, corredati da centrino per torte;
  • Elastici;
  • Carta regalo tinta unita e/o fantasia;
  • Nastri e decorazioni varie;
  • Forbici, nastro adesivo e/o biadesivo.

Esecuzione:

Arrotolare ogni pannolino e fissarlo con un elastico;

Disporre i pannolini così preparati attorno ad un rotolo di carta cucina o un pacco di salviette umidificate per bebè, oppure un semplice tubo di cartone.

A questo punto utilizzare un elastico più grande per tenere fermi i pannolini, disposti attorno all’anima centrale.

È possibile utilizzare solo pannolini per comporre la torta, in questo caso è bene inserire dei bastoncini per rendere il tutto più stabile.

Procedere formando tre o quattro piani, avvolgere ogni strato con carta colorata e legare il tutto con un nastro decorativo.

Infine, applicare delle decorazioni a piacere che possono essere piccoli giocattoli, fiori, oggetti per bebè o qualsiasi altra cosa la fantasia suggerisca.

E per finire, avvolgere la composizione con un foglio di tulle di tessuto, oppure va bene anche la pellicola per fioristi.

Per completare la torta legare in cima con un bel nastro grande.

Alcuni consigli:

È possibile inserire, tra i pannolini dei vari piani, prodotti d’igiene per neonati o altri articoli per bebè come biberon, succhiotto o piccoli giocattoli.

È consigliabile ritagliare dalla confezione dei pannolini la marca e la misura e inserirla nella torta.

Nel caso la neomamma voglia tenere la torta pannolino per qualche tempo esposta in cameretta, è consigliabile utilizzare pannolini di taglie più grandi.

Ecco alcuni esempi di torte pannolino: