COME CONQUISTARE I CONSUMATORI DIGITALI

Secondo il report annuale Digital 2019 di “we are social” 9 italiani su 10 vanno in rete almeno una volta al giorno e trascorrono on line circa 6 ore al giorno, due delle quali le passano sui social network. Nel nostro Paese due utenti su tre comprano on line e per  il 42% dei casi lo fanno attraverso un dispositivo mobile.

“Con il successo dell’e-commerce e la nascita di nuove modalità di interazione e di acquisto, stanno cambiando le motivazioni che spingono i consumatori   a visitare il negozio. Sperimentare, Integrare, collaborare sono le parole d’ordine per innovare il retail. Il negozio fisico è solo una delle opzioni per vendere, ce ne molte altre e la collaborazione è fondamentale ” (Osservatori Digital Innovation del Politecnico di Milano)

Anche il canale farmacia e i professionisti che ruotano attorno a questi spazi vendita si confrontano oggi – direttamente o indirettamente – con una versione “evoluta” di cliente, il cui approccio all’esperienza di acquisto di prodotti (anche) cosmetici segue abitudini ed esigenze che devono essere analizzate  al fine di proporre un’offerta in grado di soddisfarlo.

In particolare, con sempre maggiore frequenza, il cliente entra in contatto con la farmacia di riferimento dopo aver superato alcuni passaggi che sempre più spesso si svolgono  interamente in ambiti digitali: social network, strumenti di comunicazione web su dispositivo (e‐mail, app e messaggistica istantanea) portali di informazione, forum online e community.  Le informazioni raccolte  generano aspettative che richiedono una preparazione adeguata da parte di tuti gli attori che ruotano intorno al mondo della farmacia; soprattutto la farmacia intesa come spazio fisico dove effettuare l’acquisto, deve reinventarsi ed introdurre  nuovi sistemi di comunicazione. 

La farmacia deve imparare a conoscere il nuovo panorama della domanda 2.0, le sue caratteristiche e i suoi comportamenti al fine di saper rispondere con strumenti adeguati: 

  • un range di marchi e prodotti selezionati con criteri che rispondano alla ricerca del cliente;
  • accesso al prodotto ed alle informazioni  (fornite sia dallo staff che dai supporti digitali);
  • uno spazio vendita/consiglio dove offrire una vera shopping experience;
  • scegliere partner innovativi e qualificati con i quali poter affrontare le dinamiche che il canale farmacia  sta ora affrontando.

Le interviste ai protagonisti dell’evento da parte dell’agenzia di Pubbliche Relazioni AXESS PR – Strike Aziende.

Intervista a Laura Memmo – account manager di Now Farmacia – by Axess PR
Intervista a Fabio Olmi – sales manager di Luxury Lab Cosmetics – by Axess PR
Intervista a Beniamino Gatti – responsabile Commerciale Mobil-m Italia – by Axess PR
Intervista a Francesco Trecate – digital marketingconsultant di Becton Dickinson Rowa Italia – by Axess PR